Informativa ai sensi del

 REGOLAMENTO GENERALE SULLA PROTEZIONE DEI DATI (UE) 2016/679 – GDPR

  1. Oggetto dell’informativa

In coerenza con la Missione e i Valori dell’Ente Caritas Children Onlus fa propri nella sua attività i seguenti principi ai quali faranno riferimento strategie e obiettivi.

Il Consiglio dell’Ente, per tramite del suo Presidente, è responsabile del rispetto e dell’attuazione di questi impegni assicurando e verificando periodicamente che la Politica sia documentata, resa operante, mantenuta attiva, periodicamente riesaminata, diffusa a tutto il personale e resa disponibile al pubblico.

  1. Impegni dell’Ente
  1. Impegno a proteggere i dati personali di ogni individuo (Protezione)
  2. Impegno a richiedere il consenso per il conferimento e il trattamento dei dati personali (Consenso informato)
  3. Garanzia della vita privata di ognuno (Riservatezza)
  4. Rispetto dell’identità, della personalità e della dignità di ogni essere umano (Individualità e Dignità)
  5. Rispetto delle libertà fondamentali costituzionalmente garantite (Tutela).

Detti principi sono tradotti, in conformità alla normativa vigente, come segue:

  1. I dati personali sono raccolti e trattati solo per finalità predeterminate, esplicite e legittime, anche qualora ciò sia imposto da legge, regolamento o normativa comunitaria (Finalità della raccolta);
  2. l’utilizzo di dati personali è sempre ridotto al minimo necessario essenziale per il raggiungimento delle finalità dichiarate (Necessità, Non eccedenza ed Essenzialità);
  3. i dati personali sono raccolti e trattati solo se funzionali al raggiungimento delle finalità dichiarate (Pertinenza);
  4. i dati personali sono trattati con modalità e strumenti proporzionali alle finalità da raggiungere (Proporzionalità);
  5. i dati personali raccolti e trattati sono sempre puntualmente aggiornati in modo che sia garantita la loro correttezza e attendibilità (Esattezza, Completezza e Aggiornamento);
  6. i dati personali raccolti sono sempre conservati per il periodo di tempo limitato al raggiungimento delle finalità dichiarate (Conservazione);
  7. i dati personali sono sempre raccolti e trattati previa adozione di idonee misure di sicurezza (Sicurezza);
  8. i dati personali non possono essere trattati per finalità diverse da quelle dichiarate in fase di raccolta o in violazione della disciplina in materia di protezione dei dati personali (Divieto di Trattamenti Illeciti).
  1. Sicurezza dei dati personali

Caritas Children Onlus adotta idonee e preventive misure di sicurezza atte a salvaguardare la riservatezza, l’integrità, la completezza, la disponibilità dei Vostri dati personali, sia in forma cartacea che elettronica. Così come stabilito dai disposti normativi che disciplinano la sicurezza dei dati personali, sono messi a punto accorgimenti tecnici, logistici e organizzativi che hanno per obiettivo la prevenzione di danni, perdite anche accidentali, alterazioni, utilizzo improprio e non autorizzato dei dati che Vi riguardano, compresi i back-up dei dati informatici.

Ad ogni punto di raccolta di dati personali (sito web, schede di sostegno, ecc.) vengono predisposte adeguate ed esaurienti informative sulla privacy, con riferimento al presente documento di Politica della Protezione dei Dati Personali.

D’altro canto, Caritas Children Onlus non si ritiene responsabile circa l’incorrettezza delle informazioni inviate direttamente dall’utente (esempio: correttezza dell’indirizzo e-mail o recapito postale o altri dati anagrafici).

  1. Finalità del trattamento – Artt. 5, 13, 14

Tutte le attività di raccolta e successivo trattamento dei dati sono finalizzate al perseguimento degli scopi istituzionali di Caritas Children Onlus e, in particolare, per:

  1. Adesione al progetto sostegno a distanza.

In tal caso il trattamento del dato costituisce legittimo interesse per l’Ente, in quanto funzionale al perseguimento del sostegno del bambino.

Nella fattispecie, i dati sono finalizzati (a titolo indicativo e non esaustivo) a:

  1. l’abbinamento con il bambino sostenuto;
  2. l’invio di informazioni sul suo sviluppo, fotografie aggiornate, corrispondenza, ringraziamenti per doni;
  • processare i pagamenti;
  1. l’informazione su viaggi nei Paesi in cui sostenete i bambini;
  2. invito ad eventi con la presenza dei missionari referenti del sostegno a distanza.
  1. adesione altri progetti pianificati nel tempo dal nostro Ente;
  2. donazioni regolari e una tantum, eseguite in varie modalità (carta di credito, domiciliazione bancaria o altro);
  3. l’invio di materiale informativo sui programmi di Caritas Children Onlus nel mondo e sulle tematiche legate alla causa dei bambini;
  4. l’invio della ricevuta per la detrazione fiscale delle donazioni effettuate;
  5. ricevere il servizio informativo personalizzato sui nostri progetti e sulle nostre attività riservato ai sostenitori, ai collaboratori e a tutti coloro che hanno manifestato azioni di condivisione della missione di Caritas Children Onlus (ad esempio: newsletter).

Tutti i trattamenti effettuati dall’Ente saranno realizzati con strumenti sia cartacei sia elettronici o telematici, con logiche correlate alle finalità per le quali i dati sono stati raccolti e nel rispetto delle vigenti norme di sicurezza.

Caritas Children Onlus non utilizzerà pertanto i dati forniti per fini diversi da quelli connessi al servizio cui l’utente ha aderito.

Per i fini connessi all’erogazione del servizio, i dati potranno essere messi a disposizione di soggetti terzi, che agiranno quali autonomi titolari del trattamento, e che erogano servizi strumentali a soddisfare la richiesta dell’utente (ad esempio, istituti di credito o emittenti le carte di credito per gestire i pagamenti delle donazioni, stampatori e spedizionieri per il mailing) o ai quali la comunicazione dei dati è necessaria per ottemperare a norme di legge.

Non saranno comunicati per altri scopi né, tanto meno, diffusi.

Anche il trasferimento di dati personali verso Paesi terzi avverrà in ottemperanza alle attività connesse alle attività di sostegno a distanza, per permettere di creare un abbinamento fra donatore e bimbo sostenuto, garantire uno scambio epistolare, oppure per erogare servizi strumentali a permettere la realizzazione dei progetti di sostegno.

  • Categorie di dati, di interessati e di destinatari – Art. 14, 1.d) e)

Dati

Qualora i dati personali non siano stati ottenuti presso l’interessato, si precisa che Caritas Children Onlus, per lo svolgimento delle attività sopra riportate, tratta prevalentemente i dati identificativi della persona (dati anagrafici) e bancari.

Possono essere trattati dati sensibili, quando forniti espressamente dall’interessato, ad esempio nel caso della corrispondenza con i bambini sostenuti (testi e fotografie.

Interessati

I dati raccolti riguardano le categorie di interessati che intrattengono con Caritas Children Onlus rapporti di tipo subordinato (dipendenti), di collaborazione volontaria o retribuita, di fornitura di beni e servizi; inoltre raccogliamo i dati dei soci, dei sostenitori, dei donatori, delle persone interessate alla causa di Caritas Children, dei bambini sostenuti.

Destinatari

Le categorie di destinatari a cui vengono comunicati i dati personali sono evidenziate al p. 4.4.

  • Obbligo di comunicazione – Art. 13, 2.e)

Per quanto riguarda il punto 4 a), l’interessato che aderisce al progetto di sostegno a distanza è obbligato a fornire i dati necessari per lo svolgimento delle attività connesse (v. 4 a) i-iv). In caso di non comunicazione o di revoca del consenso, Caritas Children Onlus non sarà in grado di far proseguire il sostegno a distanza e assegnerà il bambino o i bambini sostenuti ad altro sostenitore.

  • Conservazione – Art. 5, 1.e)

I vostri dati saranno conservati per tutto il tempo necessario al mantenimento del sostegno a distanza, a gestire le eventuali donazioni liberali e a svolgere le attività di informazione sull’opera di Caritas Children nel mondo, di promozione delle nostre attività di sensibilizzazione alla causa dei bambini.

Rimane fatto salvo il diritto a non ricevere comunicazioni specifiche, quali le newsletter, le riviste informative, comunicazioni di promozione e simili, senza compromettere lo svolgimento corrente del sostegno a distanza o delle donazioni.

  • Responsabile del Trattamento – Art. 28

I dati personali saranno resi disponibili a persone espressamente autorizzate da Caritas Children Onlus, e come tali designate “Responsabili del trattamento”, che svolgono attività di trattamento indispensabili per il perseguimento delle finalità sopra indicate. In linea generale si tratta delle persone e/o organizzazioni preposte all’erogazione dei servizi specifici, all’amministrazione e alla gestione dei servizi informativi, ai rapporti con donatori effettivi e potenziali, agli organizzatori di campagne informative a supporto delle nostre iniziative a favore dei bambini.

I rapporti con le terze parti sono regolati da contratti specifici che prestano garanzie sufficienti per mettere in atto misure tecniche e organizzative adeguate in modo tale che il trattamento soddisfi i requisiti del Regolamento GDPR e garantisca la tutela dei diritti dell’interessato.

L’interessato può in ogni momento esercitare i suoi diritti anche verso i responsabili del trattamento.

  • Titolare del Trattamento – Art. 24

Caritas Children Onlus, con sede a Parma in piazza Duomo 5, è il “Titolare del trattamento” ai sensi e per gli effetti dell’Art. 28 del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e del Regolamento Europeo 2016/679, poiché decide in quale modo e per quali motivi, comunicati nell’informativa specifica, raccogliere e utilizzare i dati personali conferiti dall’utente, nonché con quali strumenti trattarli e quali procedure di sicurezza attivare per garantirne l’integrità, la riservatezza e la disponibilità.

Il Titolare del trattamento mette in atto misure tecniche e organizzative adeguate per garantire che il trattamento sia effettuato conformemente al Regolamento GDPR.

Il Titolare non ha nominato un responsabile della protezione dei dati personali.

Il Titolare può essere contattato mediante mail all’indirizzo mail m.visioli@caritaschildren.it

oppure per posta, c/o Caritas Children Onlus, piazza Duomo, 5 – 43121 – Parma.

  1. Diritti dell’interessato

Sono garantiti i diritti previsti dal DL e dal Regolamento GDPR sopra citati, e in particolar modo dai seguenti articoli del Regolamento UE:

  • 15 (Diritto di accesso dell’interessato),
  • 16 (Diritto di rettifica),
  • 17 (Diritto alla cancellazione),
  • 18 (Diritto di limitazione di trattamento),
  • 21 (Diritto di opposizione)
  • 77 (Diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo),

che permettono di cancellare, modificare o integrare i dati già spontaneamente forniti, nonché richiederne il blocco, la trasformazione in forma anonima od opporsi al loro trattamento se effettuato in violazione di legge o se non si desidera ricevere materiale informativo dell’Organizzazione.

Grazie all’esercizio di questi diritti Vi sarà possibile controllare l’utilizzo dei Vostri dati anche dopo il loro conferimento.

Si possono esercitare in qualsiasi momento, scrivendo al Titolare del trattamento all’indirizzo m.visioli@caritaschildren.it (in alternativa, a Caritas Children Onlus piazza Duomo, 5 43121 Parma) i diritti di cui sopra, e nella fattispecie:

  1. la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento se effettuato con strumenti elettronici;
  2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge;
  3. l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, qualora vi abbia interesse, l’integrazione dei dati;
  4. opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che Vi riguardano;
  5. opporsi al trattamento dei dati personali per fini di invio di materiale informativo o di raccolta fondi;
  6. presentare reclamo a un’autorità di controllo nel caso si ritenga che il trattamento violi il Regolamento GDPR di cui sopra.
  1. Carte di credito e altre informazioni finanziarie

Per tutte le donazioni effettuate Caritas Children Onlus si impegna a operare con elevati standard di riservatezza e sicurezza. Le informazioni finanziarie della carta di credito o del conto bancario (numero della carta, scadenza, generalità del titolare, IBAN, ecc.) potranno essere conosciute esclusivamente da Caritas Children Onlus e dall’Istituto di riscossione. La conservazione delle informazioni relative sarà limitata al periodo necessario per garantire l’accertamento della corretta transazione e comunque in presidi (fisici e informatici) ad accesso limitato.

La trasmissione delle informazioni di pagamento e donazione online avviene tramite gli standard di sicurezza più elevati.

  1. Cookies

I cookies sono informazioni salvate sul disco fisso del Vostro PC e che sono inviate dal Vostro browser a un Web server e che si riferiscono al Vostro utilizzo della rete. Di conseguenza, permettono di conoscere i servizi, i siti frequentati e le opzioni che, navigando in rete, sono state manifestate.

Queste informazioni non sono, quindi, fornite spontaneamente e direttamente, ma lasciando la traccia informatica. I dati rilevati attraverso i cookies saranno utilizzati per esigenze di carattere tecnico, al fine di garantire un più agevole, immediato e rapido accesso al sito e ai suoi servizi e una navigazione facilitata al singolo utente.

Potranno essere utilizzati, previo consenso dell’utente, anche cookies di profilazione, per creare profili dell’utente in base alle sezioni del sito o alle azioni compiute dall’utente medesimo su questo sito o navigando in rete.

Per conoscere la nostra politica sui cookies e le politiche cookie di terze parti, vi invitiamo a leggere l’informativa estesa relativa cliccando QUI

  1. Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito di Caritas Children Onlus acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a utenti identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni e associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti medesimi. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore o simili) e altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati sono usati soltanto per ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e sono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione.

I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.